Allevamento riconosciuto FCI-ENCI per la selezione del
Cao de Agua - Bolognese
Chi siamo
Dove siamo
Come lavoriamo
B.I.S. successi in expo
Press
Contatti
Cuccioli in arrivo ?
Lo standard
Pedigree fotografico
Archivio fotografico

La storia

 

 

Cuccioli in arrivo ?
La storia
Sport e attitudine
Aspetto e carattere
Lo standard
Archivio foto cuccioli
Foto CAO esportati

Foto CAO italiani

Pedigree fotografici
 

I maschi in allevamento

vedi tutti
Le femmine in allevamento
vedi tutte
 
 
Video
Cani da caccia al tumore
Links
Progetti "CAO"
Poesie "cani"


clikka sulle foto per allargare

il BOLOGNESE

La storia


romano tempesta do lusiadaschiara viola delle lame, la fondatriceromano tempesta do lusiadas 

bolognese cuccioli, bolognese cane, razza bolognese

La mia razza si chiama Bolognese: appartengo al Gruppo 9 dei Cani da Compagnia - La mia taglia è piccola (27-30 cm i maschi, 25-28 le femmine), ed il mio peso da adulto è sui 4 kg. Il tronco è compatto raccolto nel "quadrato" ed il mio pelo è lungo e sollevato a bioccoli di colore bianco puro. Il mio tartufo è nero, così come la rima labiale e palpebrale e anche la cute è scura. Neri sono anche i polpastrelli e le unghie. I miei occhi devono avere l'iride ocra scuro e la mia coda è inserita alta e portata ricurva sul dorso. La mia andatura è sciolta e vigorosa con il portamento della testa alto.

Sono furbo, intelligente, vispo, ubbidiente, affettuosissimo. Amo fare compagnia e…in verità so fare poco altro…Mi accontento di stare con qualcuno, perché mi affeziono a tutti i componenti della famiglia e ricambio con la mia presenza non invadente. Sono pulito e buono e convivo con tutti i componenti della famiglia compreso eventuali grandi cani in giardino. Non amo stare troppe ore solo durante il giorno. Sono robusto e solido, di forte costituzione. Non ho bisogno di cappottini d'inverno e cerco solo di evitare il sole troppo forte. Sono un cane molto longevo. Se decidi di scegliere me..starò con te per molto tempo!

Non ho bisogno di troppe cure. Solo un paio di spazzolate la settimana, per eliminare eventuali nodi e il pelo morto, ed un bagno una volta al mese con l'aggiunta di buoni balsami o condizionatori. Come tutti, devo essere abituato fin da piccolo alle spazzolate e ai controlli di occhi, orecchie e denti, perché altrimenti da grande non capirò cosa volete farmi.

Ero amato nelle corti di mezza Europa e Filippo II mi definì: "il dono più regale da offrire ad un Imperatore". Cosimo Dei Medici Il Vecchio regalò ben 8 di noi ai maggiorenti di Bruxelles e Caterina La Grande di Russia aveva molti soggetti della mia razza. Anche la Marchesa di Pompadour aveva Bolognesi e il Principe Ereditario Umberto di Savoia ne regalò alla promessa sposa Maria Josè del Belgio. Dalle importanti corti, siamo arrivati sino ai giorni nostri, passando tante vicissitudini e perfino rischiando l'estinzione visto che nei periodi storici critici, ho rappresentato una certa classe ed uno stile di vita. Ho perfino rischiato l'estinzione quando non più di due decenni fa pochissimi soggetti della mia razza erano presenti in Italia.

Oggi, sono disponibile per tutti. Per me non fa differenza la classe sociale ed il rango di appartenenza. Amo fare compagnia e volere bene. bolognese cuccioli, bolognese cane, razza bolognese

 

aido viola delle lame, il fondatore

bolognese cuccioli, bolognese cane, razza bolognese

il sito è ricco di testi, informative cinofile e centinaia di foto provenienti quasi esclusivamante da soggetti nati o di proprietà del mio allevamento.